CANTINA ORSOGNA
IMPRESA AMICA DELLE DONNE

“Hanno cercato di seppellirci, non sapevano che eravamo semi”

CANTINA ORSOGNA ADESISCE ALLA RETE REGIONALE PER L’INSERIMENTO LAVORATIVO DELLE DONNE CON VISSUTI DI VIOLENZA DI GENERE E AL PROGETTO
“EVA – EMPOWERMENT VERSO L’AUTONOMIA DELLE DONNE CON VISSUTI DI VIOLENZA DI GENERE” APPROVATO DAL DIPARTIMENTO PER LE PARI OPPORTUNITÀ con interventi e azioni concrete per l’inserimento lavorativo delle donne vittima di violenza di genere nella propria filiera produttiva, impegnandosi, al termine di un periodo di tirocinio, a dare continuità lavorativa alle donne accolte presso la propria struttura.

Dafne Onlus è un’associazione a tutela delle donne e dei minori. Opera per la prevenzione ed il contrasto della violenza di genere e gestisce alcuni centri antiviolenza nel centro Italia intervenendo nella promozione del benessere di donne e bambini.

Giungono da ogni dove,
fragili, scomposte,
spaventate, frammentate,
disarmate.
Sono le madri, le sorelle, le amiche,
le donne che chiedono aiuto ai Centri Antiviolenza.
Donne che non sanno più dove andare,
cosa fare,
come orientare l’incedere nella vita.
Le accogliamo con rispetto, delicatezza, riservatezza,
le sosteniamo,
soffiamo sulla flebile fiamma dei loro sogni e desideri,
fino a quando non avranno sufficiente ossigeno per respirare
e per rigenerare quel nucleo vitale che le farà tornare a fiorire.

EVA PATCH
Empowerment Verso l’Autonomia è il progetto di Cantina Orsogna con Dafne Onlus a supporto dell’autonomia e del reinserimento delle donne in uscita da vissuti di violenza di genere.

 

I VINI EVA PATCH SONO PEZZI UNICI; ESCLUSIVI, TUTTI DIVERSI, DAI COLORI CASUALMENTE ASSORTITE NEI CARTONI.

Le stoffe con cui sono avvolte le bottiglie EVA PATCH sono un grande abbraccio simbolico a tutte le donne vittime di violenza, pezzi unici prodotti
dalle donne accompagnate in un percorso di rinascita dai centri antiviolenza Dafne Onlus in Abruzzo.